Assalto alla banca di Los Gigantes, ma era un falso allarme

0
84

Due giorni fa, nel corso della mattinata del 18 settembre, i sistemi di allarme scattavano lasciando presagire un assalto alla banca di Los Gigantes, uno degli istituti presenti nel paese.

Il pulsante di allarme era stato attivato e non si avevano comunicazioni con l’entità bancaria.

Automaticamente si attivava un coordinamento tra le forze dell’ordine e di sicurezza, si disponevano controlli a tutte le uscite della località e di fronte all’ingresso dell’istituto di credito, con tanto di giubbotti antiproiettile e armi alla mano.

Fortunatamente tutto si è risolto solo con un gran spavento e un falso allarme. Non è ancora stato accertato il motivo, ma si ipotizza che un corto circuito abbia innescato i sistemi di allarme.

Complimenti alle forze di polizia per la pronta coordinazione.

Una vista panoramica di Los Gigantes

fonte: Actualidad Policìal Tenerife Sur

Comments

comments