Indossavano uno zaino con all’interno una cassaforte rubata ad Adeje

0
282

La polizia nazionale ha arrestato due persone, rispettivamente un uomo e una donna di 39 e 32 anni, per essere i presunti autori di una rapina commessa in un locale commerciale nella città di Adeje .
Un motorino occupato da due persone ha catturato l’attenzione degli agenti della Polizia nazionale che fornivano servizi per la prevenzione dei crimini contro la proprietà. La persona che accompagnava il conducente stava trasportando un oggetto pesante, a giudicare dal carico voluminoso del suo zaino.
Gli agenti seguirono il motorino e, approfittando delle circostanze del traffico, lo fermarono. Una volta parcheggiati, dopo l’identificazione degli occupanti del veicolo e il controllo superficiale degli effetti che trasportavano, hanno verificato che, a parte gli attrezzi e il denaro in contanti, portavano nei loro zaini una cassaforte, sulla quale avevano offerto spiegazioni incongrue.
Infine, l’ubicazione di uno stabilimento che è stato oggetto di una rapina nelle vicinanze del sito dell’intervento ha corroborato i sospetti iniziali, che hanno portato all’arresto delle due persone e al loro trasferimento nei locali della polizia.
Con la rapida azione, è stato raggiunto il recupero di 2000 euro in contanti, che, insieme alla cassaforte, sono stati restituiti al legittimo proprietario.
I detenuti, insieme al rapporto istruito dalla polizia nazionale, sono stati messi a disposizione dell’autorità giudiziaria competente.

Comments

comments