Tenerife: non solo meta turistica

0
192

Tenerife si è posizionata negli ultimi anni come una delle destinazioni d’incontro più richieste sul mercato nazionale. Ha ampliato la sua offerta congressuale, modernizzato la sua rete alberghiera e migliorato la connettività aerea. Attualmente ha cinque centri congressi distribuiti in diverse aree dell’isola, una delle più grandi reti alberghiere a quattro e cinque stelle, e agenzie ricettive con grande creatività per offrire esperienze uniche per i gruppi. Questi sono argomenti importanti per la scelta dell’isola. Ma non sono gli unici. La temperatura invernale sull’isola è di 20 gradi. Sembra un ossimoro: due espressioni opposte. A Tenerife, tuttavia, l’inverno e il bel tempo vanno di pari passo, così come la primavera lussureggiante, l’estate mite e l’autunno. Per gli organizzatori, Tenerife significa che qualsiasi evento può essere tenuto al di fuori delle sale riunioni, sia che si tratti di un cocktail di benvenuto, una sessione di lavoro o una cena di gala. Si presume che i “piani B” in caso di maltempo raramente si applicano. Per chi organizza presentazioni di prodotti, Tenerife significa più di 3.000 ore di sole all’anno, fantastiche ambientazioni da fotografare o per sorprendere gli ospiti che provano questi nuovi prodotti.

Comments

comments