1000 turisti in quarantena all’Hotel Costa Adeje Palace

Scritto da il 25 Febbraio, 2020

Le autorità hanno messo in quarantena un migliaio di persone, principalmente turisti, alloggiate presso l’hotel H10 Costa Adeje Palace, ad Adeje, nel sud di Tenerife, la struttura nella quale ha passato gli ultimi sei giorni il medico italiano che è risultato positivo al coronavirus.

La quarante impedisce ai clienti di uscire dalla struttura, secondo il protocollo delle forze di sicurezza dello Stato, riferisce il quotidiano Diario de Avisos di Tenerife.

Il cliente contagiato è un cittadino italiano che alloggiava con sua moglie nel hotel sopra citato, originario della Lombardia, da alcuni giorni con febbre, si è recato presso la clinica privata Quironsalud, dal quale poi è stato trasferito presso l’ospedale universitario “Nuestra Señora de La Candelaria”, nel quali si trova in questo momento in isolamento.

La Consejeria de Sanidad ha attivato una linea telefonica gratuita – 900 112 061 – dalla quale una squadra infermieristica, sotto il coordinamento del Servicio de Urgencias Canario (SUC), risponderanno alle richieste di informazioni della cittadinanza riguardo alle misure di prevenzione e possibilità di contagio.


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background